Uccide moglie perché è malata, tragedia nel Cosentino

Cosenza, Sabato 03 Novembre 2018 - 14:56 di Redazione

Esasperato dalla malattia della moglie, affetta da demenza senile, un uomo di 87 anni, Mario Spanarelli, ha ucciso la donna, Antonietta Musacchio, di 82 anni, colpendola prima con un bastone e poi con alcune coltellate. Il fatto é accaduto nella casa della coppia a Rota Greca, in cui Spanarelli e la moglie vivevano da soli.    L'anziano, dopo l'omicidio, é uscito di casa ed andato dalla figlia, alla quale ha raccontato quanto era accaduto. E' stata la donna insieme al marito ad avvertire i carabinieri.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code